Skip to content

NEWS

Bando contributo Fiere internazionali in Lombardia

Creazione di occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri, per l’attrazione di investimenti, la promozione di accordi commerciali e altre iniziative attive di informazione e promozione.

Beneficiari

Micro, Piccole e Medie Imprese, iscritte al Registro delle Imprese e attive, con almeno una sede operativa attiva in Lombardia al momento dell’erogazione dell’agevolazione.

Spese ammissibili

Spese dirette per la partecipazione alla fiera e le consulenze collegate alla partecipazione e ai follow-up per la partecipazione ad una o più fiere internazionali, riconosciute all’interno del Calendario Fieristico Regionale, che si svolgano in Lombardia nel biennio 2020-2021.

Caratteristiche agevolazione

Agevolazione a fondo perduto, in percentuale delle spese sostenute, fino a massimo € 15.000, come di seguito indicato:

  • 50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera
  • 60% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera
  • Premialità di +5%, in caso di microimpresa, come definita all’allegato 1 del Reg. UE n. 651/2014
  • Premialità di +5%, in caso di startup (attiva da non più di 24 mesi)

Sono ammissibili le fiere a cui l’impresa richiedente non ha partecipato nelle ultime 3 edizioni (per fiere a cadenza annuale o inferiore) o 2 edizioni (per fiere a cadenza biennale o superiore).
Spesa minima per l’ammissibilità del progetto € 8.000.

Presentazione

Dalle ore 10:00 del 19 novembre 2019.

 

* Note sintetiche e non esaustive. La presente scheda informativa non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi e si raccomanda la relativa presa visione

Vuoi più informazioni? Contattaci.

Per scoprire come questa opportunità può essere utile alla tua impresa, contatta i nostri consulenti.