Skip to content

NEWS

Bando e-commerce 2020

Nuovi mercati per le imprese lombarde. Fino a 10.000 € a fondo perduto.

Misura finalizzata al sostegno delle MPMI che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati tramite lo strumento dell‟E-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e/o sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile).

Beneficiari

MPMI aventi sede operativa in Lombardia al momento dell’erogazione del contributo.

Caratteristiche agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili.

Contributo massimo 10.000,00 euro. 

L’investimento minimo è fissato in 4.000,00 euro.

Ogni soggetto richiedente potrà presentare una sola richiesta di contributo.

Spese ammissibili

Le aziende potranno presentare progetti relativi all’apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c: 

  • forniti da terze parti, che siano retailer, marketplace o servizi di vendita privata, a condizione che la transazione commerciale avvenga tra l’azienda e l’acquirente finale; 
  • realizzati all’interno del portale aziendale proprietario. 

In particolare sono ammissibili:

  • accesso ai servizi di vendita online sui canali prescelti
  • analisi di fattibilità del progetto 
  • organizzazione di interventi specifici di formazione del personale
  • acquisizione ed utilizzo di forme di smart payment
  • realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale export digitale
  • progettazione e sviluppo di sistemi e-commerce proprietari 
  • progettazione, sviluppo e/o manutenzione di piattaforme di AR Business commerce, ad esempio simulatori 3D olografici
  • sostegno al posizionamento dell’offerta sui canali digitali
  • automatizzazione delle operazioni di trasferimento, aggiornamento e gestione degli articoli da e verso il web 
  • raccordo tra le funzionalità operative del canale digitale di vendita prescelto e i propri sistemi CRM
  • protezione e/o registrazione dei marchi e/o degli articoli 
  • campagna digital marketing ed attività di promozione sui canali digitali 

I progetti devono essere realizzati entro il 31 marzo 2021 con spese sostenute e quietanzate entro tale data.

Le fatture elettroniche dovranno riportare nell’oggetto la dicitura “Spesa sostenuta a valere sul “BANDO E-COMMERCE 2020” e il codice CUP assegnato in fase di concessione 

Presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dal 25 giugno 2020 fino all’11 settembre 2020.

Il contributo è concesso con procedura valutativa a graduatoria secondo il punteggio assegnato al progetto.

L’ordine di presentazione delle domande non dà diritto ad alcuna prelazione e lo sportello di presentazione delle domande rimane aperto in ogni caso fino alla data sopra indicata.

 

* Note sintetiche indicative e non esaustive. La presente informativa non ha valore di proposta. Si rinvia al testo dei bandi e si raccomanda la relativa presa visione

Vuoi più informazioni? Contattaci.

Per scoprire come questa opportunità può essere utile alla tua impresa, contatta i nostri consulenti.