Linea investimenti aziendali FAST

Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale

Bando regionale AL VIA

 

Supportare nuovi investimenti da parte delle imprese, anche al fine di facilitare la fase di superamento della crisi economica conseguente alla crisi sanitaria, che ha investito pesantemente il territorio lombardo. 

Beneficiari

PMI lombarde già costituite e iscritte al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda, nei settori manifatturiero, costruzioni, trasporti e servizi alle imprese e di imprese agromeccaniche.
Regime di aiuto: l’agevolazione sarà concessa in alternativa, a scelta del beneficiario, nel rispetto del Regolamento de minimis oppure nel rispetto del Regolamento di esenzione.

Agevolazione

Gli investimenti produttivi devono essere basati su programmi di rinnovamento e/o ampliamento produttivo.

L’Intervento agevolativo si compone di:

  1. un FINANZIAMENTO a medio-lungo termine a valere su risorse di Finlombarda e degli intermediari finanziari già convenzionati sulla misura ALVIA;
  2. una GARANZIA regionale gratuita che assiste il Finanziamento;
  3. un CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO in conto capitale. 

Il Finanziamento, coperto dalla relativa Garanzia, è volto a finanziare (per la quota parte non coperta dal Contributo) fino al 100% della totalità dell’investimento ammesso. 

Note:

  • il finanziamento potrà avere un importo minimo di 85.000 euro e massimo di 760.000 euro, con durata compresa tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6 anni, incluso l’eventuale preammortamento;
  • il contributo a fondo perduto potrà arrivare al 15% del progetto dio investimento ammesso

Spese ammissibili

  1. macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle finalità produttive;
  2. sistemi gestionali integrati (software & hardware);
  3. acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione;
  4. opere murarie, opere di bonifica, impiantistica e costi assimilati;
  5. ulteriori tipologie di spese connesse ad adozione di misure anti-Covid sostenute successivamente alla presentazione della domanda di partecipazione nel limite del 15% del totale delle spese ammissibili:

Le voci di cui alla lettera d) non potranno superare complessivamente il 20% delle spese ammissibili.

Le spese sono ammissibili dalla data di avvio del progetto.

Presentazione delle domande

L’iter istruttorio delle istanze presentate dai soggetti richiedenti prevede una procedura valutativa a sportello che sarà definita in fase di approvazione del bando attuativo.

Sportello procedura standard: ATTIVO

Sportello FAST: in attesa della pubblicazione della data di apertura

 

* Note sintetiche indicative e non esaustive. La presente informativa non ha valore di proposta. Si rinvia al testo dei bandi e si raccomanda la relativa presa visione.

Bando Faber 2020, ottimizzazione e innovazione dei processi produttivi

Contributi per investimenti finalizzati ad ottimizzazione ed innovazione dei processi produttivi delle PMI

L’intervento è finalizzato a sostenere programmi di investimento aziendali volti a:

  • raggiungere le condizioni ottimali di produzione;
  • massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di fattori produttivi, quali l’energia, l’acqua;
  • ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti.

Beneficiari

Micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia, attive da almeno 24 mesi.

Spese ammissibili

Sono ammissibili investimenti in impianti, macchinari e attrezzature innovativi finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi.
a) nuovi macchinari, nuovi impianti di produzione e nuove attrezzature strettamente funzionali all’obiettivo del progetto;
b) nuove macchine operatrici e relative attrezzature;
c) beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali «Industria 4.0»;
d) opere murarie strettamente connesse all’installazione dei beni materiali di cui alla lettera a) entro un limite massimo del 20%;
e) formazione per i dipendenti dell’impresa strettamente connessa
Gli interventi dovranno essere realizzati e rendicontati entro il termine massimo del 16 dicembre 2020.

Caratteristiche agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 30% delle sole spese ammesse.
Il contributo è concesso nel limite massimo di 35.000 euro e l’investimento minimo è fissato in 25.000 euro.

Presentazione

Regolamento e date di prossima pubblicazione.

 

* Note sintetiche e non esaustive. La presente scheda informativa non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi e si raccomanda la relativa presa visione

Bandi Camera di Commercio di Brescia per le imprese del territorio

Temi ambientali, sicurezza, web marketing / e-commerce

Spese ammissibili

MISURA 1 – Web, marketing, e-commerce
MISURA 2 – Tecnologie per la sicurezza per la prevenzione di atti criminosi.
MISURA 3 – Riduzione consumi energetici ed impatto ambientale e rifiuti.

Caratteristiche agevolazione

50% del costo sostenuto (al netto di I.V.A.). Il contributo massimo per ogni impresa è di € 2.500,00.
Spesa minima ammissibile è di € 1.000,00+ I.V.A.).

Presentazione

Martedì 3 dicembre 2019

START UP

Spese ammissibili

Onorari notarili e costi relativi a costituzione d’impresa; acquisto di beni strumentali / macchinari / attrezzature / arredi / automezzi nuovi; impianti generali; acquisto e sviluppo di software e hardware; registrazione e sviluppo di marchi e brevetti; pubblicità; ricerche di mercato ; consulenze e servizi specialistici.

Caratteristiche agevolazione

50% del costo sostenuto (al netto di I.V.A.). Il contributo massimo per ogni impresa è di € 3.500,00.
Spesa minima ammissibile è di € 1.500,00+ I.V.A.).

Presentazione

Martedì 18 febbraio 2020

 

* Note sintetiche e non esaustive. La presente scheda informativa non ha valore legale. Si rinvia al testo dei bandi e si raccomanda la relativa presa visione